Nuraghe Tinteri

Un monotorre dalla tessitura muraria piuttosto irregolare, costituita da lastre trachitiche piatte a spigoli molto accentuati.
Il nuraghe ha pianta circolare, di m 12 di diametro, e si conserva per un’altezza massima di m 3,10 su otto filari di pietre; l’ingresso, ancora ben conservato, immette in un lungo corridoio di m 4,50, a sviluppo lievemente curvilineo, interrotto dal crollo della camera interna.
Sulla sinistra dell’andito, a m 2,60 dall’ingresso, si apre il vano della scala anch’esso obliterato dai crolli.

Indirizzo
07031 Castelsardo